“Noi comunichiamo attraverso tutto il nostro corpo, attraverso il nostro modo di essere e il modo di relazionarci con gli altri, ma a volte sono i dettagli a fare la differenza, e questa la possono fare le nostre unghie”

mercoledì 18 giugno 2014

Jesmini a pois

Ciao ragazze,
Con l'arrivo della bella stagione e la fine delle giornate tristi e cupe, è tempo di un pò d'allegria e perchè non rendere allegre anche le nostre nail art?? Il pois è un modo sorprendente e creativo per donne sicure delle proprie idee, donne che si fidano delle loro emozioni!! 


 Ecco come realizzarla

Per questa nail art ci serviranno: 
  1. Base e Top coat trasparente
  2. Smalto rosso brillante
  3. Smalto bianco coprente
  4. Dotter (in assenza, per dotter alternativi vedete qui )
  5. Un pò di pazienza ehehhe



Come sempre stendiamo la nostra base, in questo caso utilizzo una base 2 in 1 di sabrina azzi, svolge una doppia azione, lo possiamo usare infatti sia come base che come top coat, quella di sabrina azzi è una linea francese per nail art che viene pubblicizzata dalla rivista "My nails design" della De Agostini, attualmente in edicola!
A completa asciugatura della base andremo a stendere lo smalto bianco e lo smalto rosso monocolore alternandoli, migliolo bianco, anulare rosso..e così via!






Adesso procediamo con Calma e Pazienza, perchè andremo a realizzare i nostri pois rossi sullo smalto bianco, quindi mignolo, medio e pollice. Prima di tutto prendiamo una vaschetta di plastica e versiamo alcune gocce di smalto rosso, prendiamo il dotter, e intingiamolo nelle gocce di smalto cercando di prelevare poco prodotto alla volta, iniziamo dalla parte esterna dell'unghia e tracciamo una linea di pois verticale, cercando di mantenere la stessa distanza tra un pois e l'altro!



La seconda linea di pois, verrà realizzata accanto, posizioneremo il nostro pois accanto lo spazio della distanza tra un pois e l'altro mantenuto nella linea precedente. Procedendo in un questo modo avremo i pois ordinati per un risultato uniforme e più preciso! Finito il pollice, procediamo con le altre unghie smaltate di bianco. Se sbavate o toccate la pelle delle dita non vi preoccupate a nail art ultimata andremo a correggere eventuali imperfezioni ed errori con cotton fioc e solvente per unghie.



Adesso basterà ripetere lo stesso passaggio con lo smalto bianco sulle unghie rosse! A completa asciugatura una bella passata di top coat e siamo pronte per sfoggiare le nostre unghie eleganti ma spiritose! 






Un bacio, Jesmini

8 commenti:

  1. Che idea carina! E' da un po' che non metto lo smalto, appena lo rimetto provo a fare questa nail art!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando la realizzi mandami una foto son curiosa :)

      Elimina
  2. Bellissime! Riferirò alla mia estetista oppure dovrei provare ti faccio saxe ma non credo di riuscirci già immagino il disastro! hihihi ciau

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...